STORIA

La società è stata costituita nel 1946. 

Tuttavia, il gruppo imprenditoriale proprietario di PAMA affonda radici fin dai primissimi anni del 1900 svolgendo attività industriale. 

Da oltre un secolo, alla 4°generazione, le famiglie dei fondatori intraprendono ancora oggi, con lo stesso spirito,  la stessa cultura e la stessa  coesione, iniziative imprenditoriali. 

PAMA ha per oggetto la costruzione e ristrutturazione di fabbricati e manufatti di qualsiasi genere e destinazione, la compravendita, permuta, locazione e gestione di beni immobili direttamente o tramite società partecipate. 

Gli  uffici  della  società  si  trovano  in  Genova  in  zona  centrale  e  dispongono  di  ampio parcheggio privato. 

Inizialmente negli anni ‘40 come mission PAMA doveva essere la property company per i diversi stabilimenti, uffici e magazzini di una azienda industriale consorella posseduta dal medesimo Gruppo proprietario. 

Già da allora infatti, si pensava di separare le attività industriali dalle attività immobiliari. 

A  questa  attività  PAMA  negli  anni  della  ricostruzione,  per  diversificare,  si  dedicò  alla costruzione di fabbricati a destinazione mista (uffici / residenziale) da mettere poi a reddito e da inserire nel proprio portafoglio immobiliare. 

Sul finire degli anni ’60 tuttavia, dismessa l’attività industriale, PAMA si è occupata della conversione in residenziale delle ex aree industriali di proprietà che con l’introduzione dei P.R.G., erano diventate aree edificabili. 

Il  management  della  società  ha  quindi  un’esperienza  cinquantennale  nell’ambito  dello sviluppo e promozione immobiliare. Tra alcune delle iniziative che nel tempo sono state realizzate, direttamente o tramite società collegate, si indicano: 

  • anni 1965/1974: complesso residenziale “Aldebaran” ubicato in Catania; 
  • anni 1973/1982 e 2014/2018: complesso residenziale “Verde Mare” ubicato in Milazzo(Messina); 
  • anni  1973/1974:  fabbricato  ad  uso  commerciale  “Profit  Center”  sito  in  Gallarate(Varese); 
  • anni 1982/1986: partecipazione al Consorzio San Benigno, in Genova, allo scopo di realizzare il cambio di destinazione (per nuovi insediamenti direzionali / terziario) e la successiva cessione di un’area destinata in precedenza ad uso logistico legata all’attività del Porto di Genova; 
  • anni 1982 – 1984 realizzazione a Milano in area Cantalupa ovest (autostrada A7 zona Assago) un edificio a destinazione commerciale e direzionale (oggi ricambi gomme ed uffici direzionali). 
  • anni 1994/1996: ristrutturazione e frazionamento di un fabbricato residenziale in Genova via Assarotti - Curtatone; 
  • anni  1998/2001:  complesso  a  destinazione  mista  (residenziale  –  terziario)  sito  in Cinisello Balsamo (Milano); 
  • anni 2001/2002: ristrutturazione e frazionamento di un fabbricato residenziale in Genova via A. Doria; 
  • anni  2004/2006  ristrutturazione  e  frazionamento  di  vaste  porzioni  di  un  fabbricato residenziale sito in Genova, Salita S. Maria alla Sanità 3
  • anni 2006/2008 ristrutturazione e frazionamento di un piccolo fabbricato sito in Carrara, via Grazzano; 
  • anni 2008/2011 realizzazione di un insediamento a destinazione d’uso terziario in Sestri Ponente (GE), Via Borzoli 111 G-H-I; 
  • anni  2014/2017  conversione  di  un’area  industriale  in  complesso  residenziale comprendente  standards  (verde  pubblico,  parcheggi)  ubicato  in  Genova  Quinto,  via dell’Ulivo 5/7 - Via Majorana 64/A.